Indirizzo:Via Fonte Moschetta 123/A 52025 Montevarchi
Chiama subito
055.9850366 Ufficio 348.6601301 Ubaldo 333.3320661 Andrea
AutoGru Valdarno Home
Seleziona lingua:
Article-6.25 Article-6.25
Article-6.24 Article-6.24
Article-6.23 Article-6.23
Article-6.22 Article-6.22
Article-6.21 Article-6.21
Article-6.20 Article-6.20
Article-6.19 Article-6.19
Article-6.18 Article-6.18
Article-6.17 Article-6.17
Article-6.16 Article-6.16
Article-6.15 Article-6.15
Article-6.14 Article-6.14
Article-6.13 Article-6.13
Article-6.12 Article-6.12
Article-6.11 Article-6.11
Article-6.10 Article-6.10
Article-6.9 Article-6.9
Article-6.8 Article-6.8
Article-6.7 Article-6.7
Article-6.6 Article-6.6
Article-6.5 Article-6.5
MISSIONI PER I TERREMOTATI DEL CENTRO ITALIA MISSIONI PER I TERREMOTATI DEL CENTRO ITALIA
 Article-6.1  Article-6.1
 Article-6.1  Article-6.1

MISSIONI PER I TERREMOTATI DEL CENTRO ITALIA

16/10/2017 Lavori

A distanza di oltre un anno e mezzo da quel maledetto giorno che ha fatto tremare la terra e distrutto intere città, il valdarno intero si è movimentato sin dal primo giorno, con spedizioni, che durano ancora oggi dopo più di 20 viaggi nelle zone terremotate colpite ad agosto 2016. L’unione degli sforzi di tanti, grazie alle donazioni e alle raccolte alimentari effettuate in questo anno e mezzo, ha permesso di dare grandi aiuti a tutte le famiglie delle zone colpite dal sisma.

Ogni spedizione sempre coordinata dalla Misericordia di Cavriglia (Arezzo), della Misericordia di Loro Ciuffenna (Arezzo), con l’aiuto, l’assistenza e le grandi raccolte alimentari e di viveri per gli animali delle zone terremotate effettuate dal gruppo Alpini Valdarno Superiore, dal gruppo della Croce Rossa valdarnese, dal comune di Cavriglia (Arezzo), dalla azienda SIGE GOLD, e da Autogru Valdarno Di Petricca Ubaldo, ha permesso nel corso di questo anno e mezzo l’assistenza e molteplici rifornimenti alimentari per le famiglie terremotate, e anche per gli animali e la ricostruzione delle stalle distrutte. Gli aiuti e le raccolte alimentari continuano ancora oggi, in cui potrete dare il vostro contributo informandovi presso la sede della Misericordia di Cavriglia (Arezzo), per dare il vostro aiuto al primo invio possibile di alimenti verso i paesi colpiti dal sisma.

RECENT NEWS

Hai bisogno di ulteriori informazioni? Scrivici una email